Dal nostro animatore di CoCa

Riportiamo il messaggio che Fancesco ha voluto scrivere alla Comunità Capi, all’indomani del campetto di gruppo a Volpago del Montello.

“Cari capi, ciao e grazie.
Grazie per quello che siete, siete uniche e persone attente e capaci di ascoltare attraverso  la condivisione. Grazie per le vostre paure, la paura vi porta a voler conoscere e andare più in là oltre l’ostacolo. Grazie per quello che fate , date del tempo tanto tempo al servizio e ai ragazzi. Grazie per i sorrisi che date , belli quando vi lasciate andare esprimendo il meglio di voi come nella serata di divertimento si vede che c’è talento dentro di voi.
Grazie per le fatiche che fate, nel fare servizio e per amare i ragazzi che Dio vi ha affidato.
Grazie perché siete diversi da me , la vostra diversità mi arricchisce dentro perché voi siete ricchi dentro. Grazie perché siete consapevoli del vostro ruolo e delle vostre responsabilità. Grazie per le vostre fragilità tutti ne abbiamo almeno una , perché cosi c’è la possibilità di amare e amarvi. Grazie per la condivisione nella verita di ieri.

Un GRAZIE GRANDE al buon Dio che mi ha permesso di incontrarvi e di stare assieme a voi.
Un Grazie anche a ragazzi che ci permettono di crescere e di amare di un Amore unico dato da Gesù, perché anche se fatichiamo, anche se ci sentiamo dei falliti loro ci insegnano che c’è sempre una via d’uscita, che c’è sempre un modo per andare oltre l’ostacolo, basta che noi ci crediamo e crediamo in loro prima o dopo vedremo i frutti di quello che facciamo, perché ieri eravamo diversi da oggi, oggi siamo diversi come anche loro lo sono. Basta crederci.
Come dice la Chiara…… vi voglio bene.
Checco”

Tagged with:
Pubblicato su CoCa, Gruppo Mirano 12
Pagina Mirano 12 su Scoutwiki
Pagina Mirano 12 su Scoutwiki

Scopri di più sul gruppo Mirano 12. La storia, l'elenco dei campi fatti, varie curiosità e altro ancora ti aspettano nella pagina di scoutwiki.

Agesci
Cooperativa Veneta Scout

Inserisci la tua mail per seguire questo sito e ricevere notifiche degli aggiornamenti.

Argomenti